Caretta caretta, la tartaruga di Brancaleone Sulle nostre spiagge depongono le uova

Dal 2006 è attivo a Brancaleone il Centro di Recupero Tartarughe Marine, che si occupa del soccorso, cura e riabilitazione delle tartarughe. Queste possono trovarsi in difficoltà a causa dell’inquinamento oppure ferite dagli ami dei pescatori.

Lo chiamiamo l’ospedale delle tartarughe, è attivo 24 ore su 24 ed è visitabile. Il Centro organizza visite guidate e progetti educativi, promuovendo la sensibilizzazione all’educazione ambientale.

Qui abbiamo il più importante sito nazionale di nidificazione della specie Caretta caretta.

I nidi vengono localizzati da giugno a ottobre ed assistere alla schiusa delle uova è davvero emozionante!

I volontari impiegano tutta la loro sensibilità ed il loro impegno in questa missione ed ogni volta che una tartaruga guarisce e viene riaccompagnata in mare, ecco, quello è un giorno di festa!

Dicono di noi